Archivi tag: condivisione

Liberazione al buio…un successo!

Standard

 

Ieri sera intorno alle 19:30, dopo aver terminato di allestire lo spazio che avrebbe ospitato l’evento di Libri Liberi, io ed Alessandra con le mani occupate da scala, corda, forbici e altro ci siamo guardate in faccia dicendo “anche se venissero solo tre persone sarà bello!” Leggi il resto di questa voce

Illuminamenti e doni.

Standard

Mentre le giornate scorrono e il tempo a volte si dilata (del resto il caldo pare abbia questa funzione) accadono illuminamenti e doni che possono correre il rischio di essere condivisi. Leggi il resto di questa voce

Di incontri e bisogni altrui differenti.

Standard

E adesso?

Ieri pomeriggio sono stata ospite della Libreria Namastè a Tortona come ideatrice di GiocoCreAttivo; volevo,come è accaduto a Voghera, testare se il mio prodotto potesse interessare.CAM00093 Leggi il resto di questa voce

Cinque anni di “Libri in libertà” ed è buona cosa che si sappia.

Standard

Si, credo proprio sia buona cosa che si sappia di questo progetto.

Ricordate gli amici di cui parlai, all’incirca nove mesi fa, per l’inaugurazione di “LibriLiberi” a Silvano Pietra? Fabrizio e Gregorio  vennero, per quell’occasione, nel mio paese, portando l’esperienza e libri, dalla loro esperienza ad Arsago Seprio. Leggi il resto di questa voce

Di difficoltà e di parole di Anima

Standard

Oggi ho pensato di regalare un pezzo di me, forse non ancora così noto. Quella parte in cui scrivere diventa non tanto necessità, ma proposta di raccontare e offrire le proprie emozioni. Questo racconto, nacque alcuni anni addietro, sotto le spoglie del mio avatar. Fu pubblicato in Second Life e i proventi di quella vendita andarono, insieme ad altre donazioni ad Ashraya, quel luogo vero e magico che cambiò la mia vita e non solo.

Perché ho pensato di portarvi a un mio passato differente? I motivi sono essenzialmente due; sto passando un momento che chiamerei difficoltoso in ambito lavorativo e questo mi spinge a non mollare e a cercare nuove possibilità. In questo cammino mi sta al fianco, ancora una volta un’amica, che ai tempi rese più bello quel racconto con i suoi disegni. Ora Alessandra si sta occupando, di dare forma al logo per la mia nuova idea. Le sono profondamente grata e vorrei che, la pubblicazione accanto alle mie parole, dei suoi disegni di allora, sia un modo per dirle quanto riconosca il suo sostegno e la sua bravura…E la pazienza verso un’amica che trova aperta la porta quando va a bussare. E a voi vorrei installare un po’ di curiosità…A breve ne saprete di più. Buona lettura e grazie se vorrete dire a riguardo. Leggi il resto di questa voce