Archivi categoria: creatività

Non ce l’ho fatta in quei termini ma qualcosa ho raggiunto!

Standard

Quattro giorni dopo la fine del mese di NanoWrimo; ve ne avevo parlato il 31 ottobre con la decisione di intraprendere questa sfida di un mese in cui avrei dovuto scrivere 50.000 parole e comporre un romanzo.

Leggi il resto di questa voce

31^ e ultimo prompt; ritratto di signora!

Standard

Ecco finito agosto…Terminati anche i prompt che, grazie all’esercizio costante(anche se devo dire il vero qualche giorno è saltato all’appello, ma mi sono ripromessa di “riprenderlo) dicevo, grazie alla Prosivendola Alessia Savi e ai suoi suggerimenti, in questo caldo mese, ho dato risposta alla mia voglia di cimentarmi con la scrittura. Solo per il gusto di farlo, non so se ne farò qualcosa di strutturato. In ogni caso l’ho fatto e questo, per me già conta. Dunque ecco l’ultimo incipt RITRATTO DI SIGNORA e le ultime pagine della storia di Agata & company.

E di nuovo grazie per l’attenzione che mi avete donata.

Leggi il resto di questa voce

Diciassettesimo prompt, quello di ieri ;#gemello

Standard

E oggi vi pubblico il prompt di ieri, in ritardo lo so ma volevo dare una continuazione a questa storia che sta evolvendo. Il prompt di ieri era GEMELLO. Buona lettura e grazie!

Leggi il resto di questa voce

Ottavo prompt: il frutto proibito #creativitàsfrenata

Standard

Oggi si è giunti all’ottavo incitamento  riguardo all’esperimento di #creativitàsfrenata. Mi sono accorta che dopo il primo ho avuto voglia di continuare a scrivere come a tessere una tela, una sorta di continuum tra una pagina e l’altra. Dunque di fatto non sto scrivendo racconti o storie separate; o meglio si intrecciano una con l’altra lasciando che la protagonista, e chi sta intorno a lei, vivano tra le righe ricordando. Un esperimento anche questo. Il tema di oggi è IL FRUTTO PROIBITO. Quale se non la mela? Buona lettura.

Leggi il resto di questa voce