Esclusione/Inclusione #change4

Standard

“Questo si, quello no”. Si comincia presto, a volte dai colori, altre volte da come ci guardiamo allo specchio. Osserviamo la nostra figura ed attiviamo un’esclusione della forma che non ci va a genio, quasi non ci appartenesse. Se ci pensi bene ci sono anche modi di dire:” Lo escludo categoricamente!”

Davvero può essere così? Davvero, l’imprevisto non può rientrare e fare breccia laddove tutto sia precisamente determinato? Ecco, su questa possibilità di incertezza mi piacerebbe tu entrassi. Sull’includere ciò che reputi non possibile; il mio vuol essere un invito. Prova con le parole…Includi a modo tuo.

esclusioneInclusione_rid

Disegno di Alessandra Balladore

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...