Il Manifesto dei Magenta (e altre sorprese)

Standard

Vi lascio a questa intensa lettura; ogni volta, esco dalle parole di Calamo, stupefatta e felice di quanto la parola possa suggerire. L’invito è quello di provare a chiudere gli occhi, subito dopo aver gustato ogni elemento scritto. Buona lettura!

Calamo Scrittorio

calamo scrittorio Questa immagine è un dono speciale fatto da una persona che definire speciale è usare un eufemismo. (Ma ne parleremo meglio nella prossima puntata, tu ci sarai, vero?)

“In ogni istante della nostra vita siamo ciò che saremo non meno di ciò che siamo stati”

(Perché non si è mai troppo elitari per citare Oscar Wilde e perché questa frase descrive alla perfezione il fattore Magenta)

Ma noi Calamisti, in effetti, in cosa ci rivediamo?

View original post 2.103 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...