Mani invisibili.

Standard

Di ciotoli, filo di jeans e altro…Da leggere con cura.
Grazie per la testimonianza e il racconto.

passoinIndia

child-labour-india_8_052015072903.jpg

Articolo liberamente tradotto da un articolo di Sarika Malhotra | Edizione del 7 giugno, 2015 pubblicato su Business Today

Sul tratto Bundi-Bhilwara, lungo la National Highway 76, 40 km, è come un giorno qualunque finché un uomo in maglietta gialla arriva in motorino ad una bancarella di generi alimentari vicino al villaggio di Patiyal, nel distretto di Bundi. Su sue istruzioni, un gruppo di bambini, che stava cesellando piccole arenarie sul ciglio della strada, si sparpaglia. Alcuni si infilano nelle capanne dietro le macerie, mentre altri afferrano una cola-bar al banco. I bambini vengono immediatamente sostituiti da una manciata di donne che portano avanti lo stesso lavoro. Presto, un’auto Innova si ferma vicino al chiosco e uno straniero viene portato in giro per il luogo da un paio di uomini. Il gruppo trascorre circa 10 minuti sul posto. Lo straniero viene ricondotto al veicolo e, dopo una breve discussione con…

View original post 3.244 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...