Travaso …e manipolazione.

Standard

 

Mi sono fermata un po’ con la documentazione sul progetto “travaso” all’asilo nido con cui collaboro.

Le esperienze proseguono; i bambini e le bambine sono giunti al “setacciare “con il colino e verificare come tra lenticchie e farina gialla sia la seconda a scendere (alla domanda come mai accade; “perché ci sono i buchi sottili”). Poi ci siamo addentrati nel colore, mischiando oggetti dei tre colori primari, rimettendoli a posto nelle ceste colorate e provando, insieme, a piccolo gruppo, a creare con i pezzi colorati…e infine, martedì scorso, la manipolazione con la pasta di pane.

 

Non ho dato consegne, ho offerto loro un pezzo di pasta al naturale e alcune colorate con lo zafferano; ho fatto scegliere loro uno strumento per “lasciare i segni” su di essa (tappi concavi e vasetti piccoli di ceramica e di vetro). E non mi sono stupita della loro lunga  attenzione.

lasciando tracce

2014-01-30 10.42.35

 

 

 

 

 

 

2014-01-30 11.09.11

 

2014-03-04 11.02.29

2014-03-04 10.44.15

Una risposta »

  1. Brava Monica, bellissimo lavoro! Voglio provare a casa con i miei due bimbi, nella certezza che mi divertirò anch’io!
    Un abbraccio.
    Paolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...