“mantenere, espandere…o correre il rischio del nuovo?”

Standard

Prima di tutto Auguri a quanti leggeranno qui.

Poi vi dico la mia in termini di “cosa vorrei”; non me la sono posta come domanda, me l’hanno fatta e ho provato a pensare. Io voglio e vorrei provare a “mantenere ed espandere” quanto c’è e quanto sono…intorno e dentro. 

Mi domando se può bastare, se in questo momento “compresso e che tende a tornare indietro”  si debba invece cercare il futuro, il nuovo. E’ una domanda, non so rispondere; un po’ come quando, anche nella quotidianità educativa, si arriva ad un obiettivo e si dice”bene, adesso?” devo passare oltre subito, o aspetto un po’, che tutto si saldi e sedimenti e poi vediamo…

Io sarei per il sedimentare ma senza togliere al “divenire”…dunque “buona espansione” a tutti, ma se non concordate, liberi di dirmi la vostra.

Buon anno

resto guardinga...prima di  scendere

resto guardinga…prima di scendere

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...