Una storia da un ritrovamento fortuito…

Standard

Eccomi, al quinto giorno di scrittura del NaNoWrimo. Tutti i momenti sono buoni per provare a raggiungere il goal giornaliero di oltre 1600 parole. Non ce l’ho ancora fatta. Insisto. Stasera voglio condividere con voi una brano che ho scritto dopo avere ritrovato, davanti all’entrata dell’Università, un piccolo anello di rame. Per un attimo mi sono tornati in mente i #CogliCarta. La storia è uscita quasi subito, è ancora in corso. Questo solo l’incipit; specifico che Lia è il nome della protagonista del rom

Buona lettura e grazie per la vostra attenzione!

Leggi il resto di questa voce

Giusto in tempo…

Standard

E’ passato più di un mese dal mio “nuovo inizio”. Non mi sento stanca, molto incastrata tra tutto il da farsi. Le nuove scoperte, quelle che non posso dire tali e il rendermi conto delle performances dei vari stati emotivi delle compagne e compagni(uno solo) di viaggio.

Leggi il resto di questa voce

Quasi alla fine di settembre, il mio inizio!

Standard

Ormai da tempo si dice che il mese di settembre è come fosse il nostro “gennaio” ; l’inizio di un nuovo anno. E ci si sente proprio in quello stato di attesa e un po’ di trepidazione per le nuove cose che potranno accadere.

Leggi il resto di questa voce

In preparazione dell’incontro del 24 settembre a Mestre di Gioco CreAttivo

Standard

Oggi vorrei invitarvi a leggere alcuni pensieri che, come Gioco CreAttivo, possono interessare riguardo all’imminente incontro formativo e laboratoriale che si terrà a #Mestre il 24 settembre presso lo studio pedagogico Il Piccolo Doge – Studio Pedagogico di Sylvia Baldessari.

E vorrei iniziare prendendo a prestito una frase importante che Bruno Munari scrisse nel suo libro Fantasia. Poi cercherò di spiegarvi il motivo di ciò.
Munari dice:-” Se vogliamo che il bambino diventi una persona creativa, dotata di fantasia sviluppata e non soffocata (come in molti adulti) noi dobbiamo quindi fare in modo che il bambino memorizzi più dati possibili, nei limiti delle sue possibilità, per permettergli di fare più relazioni possibili, per permettergli di risolvere i propri problemi ogni volta che si presentano”.

Il resto lo potete leggere sul link qui a lato; https://www.facebook.com/GiocoCreAttivo/posts/1515954235151862

Buona lettura!

Tour MestreOK

 

31^ e ultimo prompt; ritratto di signora!

Standard

Ecco finito agosto…Terminati anche i prompt che, grazie all’esercizio costante(anche se devo dire il vero qualche giorno è saltato all’appello, ma mi sono ripromessa di “riprenderlo) dicevo, grazie alla Prosivendola Alessia Savi e ai suoi suggerimenti, in questo caldo mese, ho dato risposta alla mia voglia di cimentarmi con la scrittura. Solo per il gusto di farlo, non so se ne farò qualcosa di strutturato. In ogni caso l’ho fatto e questo, per me già conta. Dunque ecco l’ultimo incipt RITRATTO DI SIGNORA e le ultime pagine della storia di Agata & company.

E di nuovo grazie per l’attenzione che mi avete donata.

Leggi il resto di questa voce