Sempre più vicino…

Standard

Ormai ci siamo; il 21 giugno al mattino discuterò l’elaborato finale di questo anno di specializzazione. Intanto la commozione e le lacrime sono già arrivate.

Sono nella fase del “ci credo è quasi finito” e adesso si ritorna alla normalità. Con calma perché a volte il pensiero corre ancora al treno, alla metropolitana…Poi respiro un attimo e dico “no, per ora è finito”.

Rivedendo e sistemando la tesi ho aggiunto anche parole e immagini al blog iniziato con i bambini. Si, perché all’interno del progetto ho utilizzato, insieme a loro, alcune tecnologie informatiche e social. Mi sono accorta, e non avevo dubbi a riguardo, su quanto sapessero riguardo a internet e a come si dialoga all’interno delle varie stanze (questo il paragone che spesso io e la collega Sylvia utilizziamo nei nostri progetti di educazione digitale parlando della rete). E si sono dimostrati altresì creativi e attenti nell’usare App che modificassero le foto. Tenendo a sottolineare che non avrebbero voluto la loro immagine online, pur avendo tutte le liberatorie da parte dei genitori. E su questo pensiero mi sono trovata d’accordo.

Alla fine dei nostri incontri ci siamo fatti un selfie tutti insieme: è rimasto racchiuso e blindato nel mio smartphone.

Ecco invece il link del blog . Buona lettura e buona navigazione.

BlogOk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...